COSE DA DONNA, COSE DA MAMMA, Senza categoria

Organizzare il tempo

Buongiorno,

per fare le cose come si deve ho voluto iniziare questo nuovo “ciclo” di articoli MAMMA CHE IMPRESA! il primo giorno della settimana (nonché il primo lunedì di febbraio).

Bene, di cosa parliamo oggi?

Il titolo già lo anticipa: ORGANIZZARE IL TEMPO.

technology-791029_1920

La prima cosa che una mamma deve fare è proprio ORGANIZZARSI. Che sia una neomamma, che abbia uno, due, cinque figli, che lavori o meno, deve organizzarsi.

Prima ancora di avere un’agenda, a parer mio è importante avere una TO DO LIST ovvero una lista delle cose da fare.

La TO DO LIST la si può fare/compilare come si desidera, l’importante è che sia efficace. Non ci sono troppe regole da seguire, ma due indicazioni è bene darvele:

  1. compilate sulla base delle priorità. In alto mettete le cose da fare con massima urgenza, poi via via scendendo le cose che -eventualmente- potete rimandare.
  2. Le cose rimandate riscrivetele nella to do list del giorno successivo, sempre sulla base delle urgenze. E così via.
  3. Se all’inizio non avete ben chiare le idee di cosa sia più importante, stendete una lista generica, scritta a random, poi iniziate a dare priorità utilizzando gli evidenziatori o dei simboli.

La TO DO LIST potete utilizzarla per organizzare il lavoro (in ufficio o a casa se siete freelance), ma anche per organizzare la giornata o le faccende di casa. Nell’ultimo caso potete anche stabilire dei colori per differenziare i vari componenti della famiglia per decidere a priori chi dovrà fare cosa o a posteriori per capire chi ha fatto cosa (se si tratta dei figli magari premiandoli per l’impegno).

planner-3485976_640

Insomma la TO DO LIST è un oggetto versatile e molto utile, che consiglio vivamente di utilizzare.

Io ne ho preparati due, uno settimanale e uno giornaliero (ma diviso come se fosse un calendario, da lunedì a domenica).

Potete anche utilizzarli entrambi e quello settimanale può anche trasformarsi in una TO DO LIST mensile. Da lì traete le cose da inserire giorno per giorno.

Qualche esempio:

  • pagare l’abbonamento mensile della palestra (1 volta al mese)
  • cambiare le lenzuola (1 volta a settimana)
  • comprare il regalo di compleanno per l’amico di Luca (la settimana che precede la festa del compagno di vostro figlio)
  • …..e così via….

Anche io ho stampato la mia TO DO LIST.

Mi servirà per coordinare il mio secondo lavoro, quello che faccio a casa nel tempo libero, compreso questo blog.

Ora non vi resta che stampare e iniziare a compilare le vostre TO DO LIST.

Fatemi sapere se sono state utili e se ci sono modifiche da apportare… sono sempre aperta a consigli utili!!!!!!

to do list_SETTIMANALE

to do list_GIORNALIERA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...